Costa Crociere presenta: la Costa Fascinosa

1

Con il suo nome evocativo e intrigante, la Costa Fascinosa è una delle navi di Costa Crociere più accoglienti ed invitanti: caratterizzata da più di 1500 cabine, si fa apprezzare per la sua eleganza e per la qualità delle finiture. Delle 1508 cabine a disposizione, ben 524 sono dotate di balcone privato, e 91 si trovano dentro l’area benessere; da aggiungere, poi, le 12 suite collocate all’interno dell’area benessere e le altre 58 suite con balcone privato. Grande attenzione viene prestata, come è ovvio che sia, alla ristorazione: in tutto sono cinque i ristoranti tra cui si può scegliere, di cui due a pagamento su prenotazione, il Ristorante Samsara e il Ristorante Club.

La Costa Fascinosa nel dettaglio

costa-fascinosaPer divertirsi, per fare nuove conoscenze o semplicemente per concludere la serata, si può andare in uno dei tredici bar della Costa Fascinosa, che comprende anche un Coffee & Chocolate Bar e un Cognac & Cigar Bar. Per gli amanti del benessere e per tutti coloro che non riescono a rinunciare all’attività fisica nemmeno quando sono in vacanza, c’è la Samsara Spa, una struttura che si sviluppa su due piani per una superficie complessiva di 6mila metri quadri, con tanto di terme e palestra, ma anche un bagno turco, una piscina per la talassoterapia, un solarium UVA e sale trattamenti, senza dimenticare la sauna e le suite. Altri fiori all’occhiello della nave, sempre dal punto di vista dello sport, sono il percorso jogging esterno, il campo polisportivo e le quattro piscine, delle quali una munita di copertura semovente.

costa-fascinosaPer il relax più apprezzabile, invece, non c’è niente di meglio di una seduta in una vasca idromassaggio: ce ne sono ben cinque. Insomma, la Costa Fascinosa si presenta come un angolo di paradiso a cui sarebbe difficile rinunciare: la presenza di un teatro su tre piani, di una discoteca, di un casinò, di un cinema 4D, di una piscina baby, di una biblioteca, di un aqua park, di uno shopping center, di un internet point e di uno scivolo acquatico toboga costituisce un incentivo a cui è difficile rinunciare. E non è finita qui, perché gli esperti di arte possono godersi, a bordo, più di 300 opere originali realizzate da artisti emergenti e altri già noti. Insomma, un’esperienza su questa nave è impossibile da dimenticare. Curiosi, poi, i nomi dei ponti: da Irma a Marlene, da Turandot a Carmen, da Aida a Rigoletto, sembra proprio di sentire la musica propagarsi nell’aria.

 

About Author