La crociera dedicata al trekking firmata Costa Crociere

0

Le crociere a tema sono una delle tendenze degli ultimi anni, e gli appassionati di vacanze in mare sanno bene che le varie compagnie hanno proposto nel corso degli anni diversi tipi di crociere, da quelle dedicate al Carnevale a quelle incentrate sul cinema. Oltre ad essere un ottimo modo per coltivare la propria passione, le crociere a tema permettono di conoscere tante persone che condividono i nostri gusti. Da qualche anno Costa Crociere propone un prodotto di grande successo: la crociera dedicata al trekking. Scopriamola insieme!

Crociera a tema per gli appassionati di trekking

Crociera trekking Costa Crociere, tutto quello che devi sapere

La prima partenza di questa crociera è stata nel 2015, a bordo della nave Costa Fortuna. La particolarità di questa crociera sono appunto le escursioni, interamente dedicate al trekking. Il tempo di navigazione è dunque ridotto al massimo, per dare maggiore spazio al tempo a terra e all’esplorazione delle diverse mete proposte. Le destinazioni proposte in questa crociera sono Marsiglia e Barcellona, due meravigliose città circondate da un paesaggio spettacolare. Oltre alla visita delle città, l’itinerario prevede diversi chilometri di cammino nei dintorni, per esplorare le valli dei calanchi intorno a Marsiglia e i sentieri fra le alte rocce nei pressi di Barcellona. I pacchetti che prevedono una scelta fra diverse escursioni nei pressi delle due città. La formula prevede un viaggio di 6 giorni e 5 notti a Barcellona, Montserratbordo della meravigliosa Costa Fortuna, con partenze da Savona e Civitavecchia. Ecco le escursioni proposte:

– Barcellona, Coll d’Erola: un percorso facile della durata di circa tre ore e mezzo, che permette di esplorare il grande Parco naturale di Collserola, con il suo centro informazioni ubicato in una meravigliosa villa settecentesca, e il bacino idrico “Pantano di Vallvidrera”.

– Barcellona, Montserrat: un percorso di difficoltà media, che permette di fondere natura e cultura. Potrai salire fino a 1237 metri sul Mirador de San Jeroní e arrivare ai piedi della magnifica roccia Gorra Frigia, da cui si gode di un panorama indimenticabile.

– Marsiglia, Les Calanques Habitées, percorso di media difficoltà che ti permetterà di scoprire il meraviglioso paesaggio intorno alla città francese. Tra porticcioli e villaggi di pescatori, scoprirai l’autentica anima marsigliese.

. Marsiglia, Le Sémaphore du Bec de l’Aigle, da cui ammirerai tutta la città. Un percorso che ti porterà a scoprire natura e cultura, partendo direttamente dal cuore della città.

Pronto a partire?

About Author