Tappa a Catania, cosa vedere in città

0

Molte crociere toccano alcune città italiane, soprattutto quelle del sud. Tra le tappe più gettonate ci sono sicuramente le città siciliane, e tra queste figura Catania. Affacciata sul Mar Ionio e sovrastata dal profilo dell’Etna, questa suggestiva città offre molto ai suoi visitatori, dalla commistione di diversi stili architettonici a meravigliose spiagge dal mare limpido, ma anche tanto buon cibo. La tua crociera farà tappa a Catania? Continua a leggere per scoprire tutto quello che c’è da vedere!

Catania: piccola guida della città

Cosa vedere a Catania, una guida

Si parte dal centro storico, famoso per la sua meravigliosa architettura barocca. Non perdere la maestosa Cattedrale di Sant’Agata, che con la sua immacolata facciata barocca e le sue colonne in stile corinzio entra fra le chiese più belle del sud Italia. Un altro simbolo di Catania è la Fontana dell’Elefante, monumento importante proprio per la presenza di una statua rappresentante questo animale, simbolo della protezione della città.

crociere con tappa a catania. cosa vedereAltre importanti chiese sono la Chiesa di Sant’Agata e la Chiesa di San Biagio. Catania è ricca anche di resti dell’antica città romana. Non perdere l’anfiteatro romano e i reperti e mosaici dell’epoca custoditi nel museo civico, nella suggestiva cornice del Castello Ursino. Concediti una passeggiata nella meravigliosa Via Etnea, la strada principale della città. Qui vedrai meravigliosi palazzi, piazze e chiese, come la Chiesa dei Minoriti e il palazzo dell’Università.

Cosa mangiare a Catania

Un viaggio in Sicilia non è completo senza un assaggio del cibo locale, ricco e gustoso. Non perdere gli arancini, street food per eccellenza della Sicilia. Si tratta di polpette a forma di goccia ripiene di ragù e riso e poi fritte, una vera delizia! Questa è la ricetta tradizionale, ma ne esistono diverse varianti, tra cui quelle vegetariane a base di ortaggi e formaggio. Altro cavallo di battaglia della cucina locale sono i frutti di mare, che potrai gustare in diversi modi, dalla frittura mista alla pasta o riso con cozze, vongole e pesce fresco.

Se ami i dolci, non perdere assolutamente il cannolo siciliano, un’istituzione da queste parti. Questo involucro croccante ripieno di ricotta fresca è una vera delizia, specialmente se guarnito con pistacchi o gocce di cioccolato. Un altro dolce tipico è la cassata, perfetta per chi ama le mandorle. Non perdere la granita: quella siciliana è particolarmente densa e saporita, e si avvicina quasi a un frullato.

Ora non resta che partire. Pronto per la tua tappa a Catania?

About Author